ENG

ITA

L’Associazione Musicale Coro Città di Roma nasce nel 1979, come associazione culturale senza fini di lucro, nella periferia sud capitolina. E’ una realtà auto-organizzata che crede fortemente nell’associazionismo come elemento di coesione sociale ed impegno civile e culturale, e porta avanti entusiasmo e continuità da quasi quarant’anni anni, con le proprie risorse, il progetto socio-culturale di promozione e divulgazione della musica polifonica, sia attraverso un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, che attraverso l’organizzazione e la realizzazione di laboratori e seminari di studio e approfondimento della musica corale.

L’organico della nostra Associazione comprende attualmente circa 50 soci cantori, tra i 17 e i 65 anni, tutti accomunati da uno stesso unico denominatore, l’amore per la musica polifonica. Il nostro è infatti un coro amatoriale nel vero senso della parola: amiamo la musica e ne coltiviamo lo studio, la pratica e la diffusione con grande passione, impegno e diletto.

Nel 2019 festeggeremo il Quarantennale della nostra fondazione, un traguardo non comune e davvero importante per un’Associazione Musicale indipendente, con una serie di eventi che celebrano la continuità del nostro impegno, e la nostra crescita ed affermazione ad un livello importante in ambito nazionale ed internazionale.

Il Coro è stato diretto in passato da Piero Caraba (dalla fondazione fino al 1981) e da Andrea Lunghi (dal 1981 fino al 1991).  Dal 1992 il Direttore Artistico è Mauro Marchetti, sotto la cui guida il Coro ha esteso il proprio repertorio anche alla musica contemporanea, commissionando brani a numerosi compositori italiani e stranieri.

Il Coro Città di Roma ha un ruolo molto rilevante all’interno del panorama polifonico capitolino e nel corso della sua lunga storia ha partecipato ad innumerevoli eventi importanti. Tra le tante esibizioni:

  • il concerto di apertura del Giubileo del 2000 in Aula Nervi insieme all’Orchestra Giovanile Europea, diretta da Maurice Jarre;
  • il concerto con l’Orchestra Roma Sinfonietta sotto la guida di Marco Balderi, in occasione delle celebrazioni verdiane di Roma nel 2001;
  • il concerto in Campidoglio per l’apertura della prima Notte Bianca romana con il Maestro e Premio Oscar Ennio Morricone nel 2004;
  • il Concerto di Natale insieme al celeberrimo soprano Monserrat Caballè per il Comune di Roma nel 2008;
  • l’esibizione nella Casa dell’Architettura per la “Notte dei Musei” nel 2014.
  • la Messa degli Sportivi del CONI in San Pietro in Vaticano nel 2015 e 2016;

oltre che i numerosissimi concerti nelle chiese e sale da concerto più prestigiose della capitale, dall’Oratorio del Gonfalone (2007, 2012) all’Auditorium Parco della Musica (2016).

Tra le tante importanti collaborazioni del Coro, si ricordano inoltre quella con il Maestro e Premio Oscar Ennio Morricone, con cui il Coro ha collaborato per molti anni incidendo con lui CD (tra cui Focus con Dulce Pontes e il DVD Arena Concerto, registrato nell’Arena di Verona) e colonne sonore (Il Papa buono, Karol, Musashi, I guardiani delle nuvole) e partecipando a numerosi suoi concerti e tour in tutta Italia ed in Europa, e quella con il celebre compositore statunitense vincitore del Grammy Awards Eric Whitacre, in Italia per la prima volta nel 2011 su invito del Coro, per una masterclass e due concerti di grande successo sia di pubblico che di critica.

Nei suoi quasi 40 anni di attività il Coro ha raggiunto una grande fama e considerazione sia a livello nazionale che internazionale, ed è stato invitato a partecipare ad una serie numerosissima di importanti manifestazioni.  Tra le tante, il concerto di chiusura del 36° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano con la messa in opera della Sinfonia n° 2 di Mahler (2011), la 18a Rassegna Polifonica Aprutina di Teramo (2011), il 38° Incontro Internazionale Polifonico Città di Fano (2011), il Festival Internazionale della Musica Mi.To Settembre Musica, dove si è esibito in due concerti a Milano e a Torino (2016), il Musart Festival Firenze, dove ha eseguito i Carmina Burana insieme all’Orchestra Regionale Toscana, sotto la direzione di Daniele Rustioni (2017) e il Narnia Festival, dove si è esibito in una serie di concerti a Narni ed Orvieto, e nella S. Messa dalla Cattedrale di Narni, trasmessa in diretta da Rai 1.

Il Coro si è esibito in numerosi festival, rassegne, trasmissioni televisive e radiofoniche in tutta Europa (Ungheria, Spagna, Galles, Francia, Svezia, Belgio, Slovenia). Tra le varie manifestazioni canore estere, si ricordano l’esibizione nel 2008 presso la Filarmonica di Ljubliana, primo coro italiano nella storia della prestigiosa sala che vide gli esordi del giovane Mahler, e quella del 2009 al 23° Encuentro Coral Torrevieja. Nel 2013 il Coro è stato invitato al festival “Night of the Choirs” presso Villier de la Ville (Belgio), esibendosi nel concerto finale davanti ad un pubblico di circa 15.000 persone.

Il Coro Città di Roma ha inoltre partecipato negli anni alle più importanti competizioni del settore, aggiudicandosi numerosi premi e diventando una delle realtà corali italiane più titolate.

 

I concorsi

1997 – 14° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo 

  • Primo classificato;

2000 – 3° Concorso Regionale Rieti

  • Primo classificato nelle categorie rinascimentale, romantico, moderno;
  • Premio Speciale Pro Musica Studium;
  • Gran Premio Città di Rieti;

2000 – 17° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo

  • Premio FENIARCO per l’esecuzione di “Laudamus te”di S.D. Sandström;

2002 – 41° Concorso Internazionale Seghizzi (Gorizia)

  • Premio FENIARCO come miglior coro italiano;
  • Premio Nuova Musica per le esecuzioni di “Ave Verum Corpus” e “Pan e Eco” di L. Donati;

2004 – 7° Concorso Internazionale Maribor (Slovenia)

  • Terzo classificato;

2004 – 21° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo

  • Primo classificato;
  • Premio FENIARCO per l’esecuzione di “Claviante Brilioso” di T. Jennefelt;

2004 – 52° Concorso Internazionale Guido d’Arezzo

  • Primo classificato nella sezione Musica Rinascimentale;

2005 – 1° Concorso Polifonico Gastone Tosato (Anguillara)

  • Primo classificato;
  • Premio Speciale per esecuzione del brano rinascimentale;

2009 – 26° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo

  • Primo classificato;

2009 – 57° Concorso Internazionale Guido d’Arezzo

  • Secondo classificato sezione Cori;
  • Secondo classificato sezione Gruppi Vocali (primo non assegnato);
  • Premio Miglior Direttore a Mauro Marchetti;

2010 – 32° Concorso Internazionale di Varna (Bulgaria)

  • Primo classificato sezione Cori Misti;
  • Primo classificato sezione Gruppi Vocali;
  • Premio Miglior Interpretazione Brano d’Obbligo;
  • Premio Miglior Direttore a Mauro Marchetti;
  • Gran Premio Città di Varna;

2011 – 23° Gran Premio Europeo di Canto Corale a Tolosa (Spagna)

  • Finalista e Secondo classificato ex aequo.

2016 -3° Concorso Internazionale Antonio Guanti (Matera)

  • Primo classificato ex aequo.

2017 – 39° Concorso Internazionale di Varna (Bulgaria)

  • Terzo classificato sezione Cori Misti;
  • Secondo classificato sezione Gruppi Vocali;

2018 – 35° Concorso Nazionale Guido d’Arezzo

  • Secondo classificato sezione Cori Misti
  • Secondo classificato sezioni Cori a Voci Pari (coro femminile)

 

Discografia

  • Benjamin Britten – The Salley Gardens (1996);
  • Corali a Roma (1996);
  • Corali a Roma (1998);
  • Ventesimo (1999);
  • Ennio Morricone – Arena concerto (2002);
  • Ennio Morricone, Dulce Pontes – Focus (2003);
  • Concorso Maasmechelen (2005);
  • Ennio Morricone – Concerto per AIRC (2006);
  • Novecænto (2006);
  • Dalvivo (2009);
  • dediCantum (2015);
  • Missa Salvatoris Mundi di Camillo Cortellini per Tactus (2016)
  • InCantus (2018)

 

Colonne sonore

  • Il Papa buono (2003);
  • Karol (2005);
  • Musashi (2006);
  • I guardiani delle nuvole (2008);
  • Ti ho cercato in tutti i necrologi (2012).

 

 

Coro Città di Roma
"